Come vendere su Instagram in semplici step

Scopri come vendere su Instagram e fai crescere la tua azienda grazie ai social media. Instagram è diventato uno dei principali social network utilizzati dai consumatori per scoprire, ricercare e parlare di nuovi prodotti. Le aziende di tutto il mondo, dai grandi marchi alle startup e ai negozi locali, lo sanno e ne stanno già approfittando per aumentare le vendite e i risultati con Instagram.

Quindi, se hai una presenza attiva su questo popolare social network e vuoi trasformare i tuoi fan e follower in clienti, questa è la guida per aiutarti a iniziare a vendere su Instagram. Continua a leggere mentre condividiamo alcune strategie e consigli su come presentare i tuoi prodotti agli acquirenti desiderosi e invogliarli ad acquistare da te.

Perché usare Instagram per la tua azienda?

Hai dovuto trasformare la tua attività da un negozio di mattoni a un mercato online durante l’epidemia di coronavirus? O stai solo cercando di costruire la tua strategia sui social media? Con oltre un miliardo di utenti, dove oltre 200 milioni visitano almeno un profilo aziendale ogni giorno, non c’è da stupirsi che la piattaforma dei social media sia andata oltre la condivisione di foto per essere uno strumento di marketing essenziale per le aziende di tutte le dimensioni.

Il tuo profilo aziendale Instagram è come la home page del tuo sito. Spesso è il primo punto di contatto che un potenziale cliente avrà con il tuo marchio. Ecco perché è importante impegnarsi per farlo bene in modo da poter fare un’ottima prima impressione e invogliare gli utenti a seguire la tua attività. Assicurati che il profilo della tua attività includa questi elementi chiave: Foto del profilo, Biografia avvincente, Hashtag pertinenti e Link al tuo negozio. Prima di tutto scegli una foto che rispecchi il tuo brand (come un logo) e renda la tua attività memorabile e facile da riconoscere. La tua biografia su Instagram è incredibilmente importante, quindi prenditi tutto il tempo necessario per creare una biografia breve, chiara ma avvincente che dica alle persone esattamente cosa hai da offrire.

Assicurati poi di includere anche una menzione dei tuoi hashtag di marca per incoraggiare i contenuti generati dagli utenti. La sezione URL della tua biografia è l’unico link cliccabile che puoi aggiungere alla tua pagina Instagram, quindi assicurati di approfittarne e includi un link al tuo sito web. Ti consigliamo di contrassegnare i tuoi collegamenti con codici UTM per semplificare il monitoraggio delle visite al tuo sito Web da Instagram.

Attiva Shopping su Instagram

Una delle funzionalità più avanzate che puoi provare è Instagram Shopping. Ciò consente agli utenti di acquistare prodotti direttamente dalla tua pagina (indicata dall’icona del carrello). L’utilizzo di Instagram Shopping è un’ottima tattica per invogliare più utenti di Instagram a navigare tra i tuoi prodotti e acquistare direttamente dal social network. Ecco come funziona: toccando il prodotto ti mostrerà il nome e il prezzo del prodotto. Se tocchi “Visualizza prodotti” vedrai il prodotto promosso nella foto.

Tocca di nuovo la foto del prodotto e vedrai una descrizione completa del prodotto insieme a un pulsante di invito all’azione “Visualizza sul sito web”. Toccalo e verrai indirizzato alla pagina del prodotto sul sito Web Bellroy. Prima però devi avere un catalogo prodotti attivo su Facebook per poter attivare Instagram Shopping.

Avrai bisogno di un account aziendale Instagram per accedere a questi strumenti: questo può essere facilmente cambiato nelle impostazioni del tuo account personale. Assicurati di trovare il tempo per creare un profilo che descriva chiaramente la tua attività, i tuoi prodotti e la tua etica. Vuoi che rifletta il tuo marchio, quindi includi anche il tuo logo e i colori del marchio.

Come creare il tuo negozio su Instagram

Questo passaggio richiede un po’ di tempo amministrativo poiché devi catalogare e aggiungere tutti i tuoi prodotti utilizzando Facebook Business Manager. Un altro modo per configurare il tuo negozio è connettere la tua pagina aziendale di Facebook con Shopify o WooCommerce. Ad ogni modo, ci vorrà una breve attesa prima che Instagram approvi il tuo catalogo prodotti, quindi puoi procedere e collegarlo al tuo profilo. Una volta che hai impostato tutto, vedrai una pratica scheda Negozio sul tuo profilo in cui i clienti possono visualizzare tutti i tuoi prodotti in un unico posto.

La funzione di pagamento di Instagram permette ai tuoi clienti di non lasciare l’app per acquistare i tuoi prodotti. Devono solo impostare un metodo di pagamento con PayPal o la loro carta di credito. E quando si tratta di stabilire il prezzo dei tuoi prodotti, dovrai bilanciare quanto ti costa il prodotto con quanto i tuoi clienti sono disposti a pagare.

Consigli per vendere sui social

Sei quasi pronto per iniziare a vendere su Instagram: ma cosa rende un feed Instagram acquistabile di successo? La linea di fondo è che le persone non vogliono sentirsi vendute, quindi mentre i tuoi contenuti devono avere un aspetto professionale, devono anche sembrare autentici. Questo può essere un equilibrio difficile, quindi sii sincero e cerca di evitare di condividere foto che sembrano messe in scena e fuori posto nel feed.

Usa dei contenuti degli utenti: connettiti con il tuo pubblico e mostra i tuoi prodotti in contesti di vita reale, che possono aiutare a creare fiducia nel tuo marchio tagga più di un prodotto. Puoi taggare fino a cinque prodotti in un singolo post o fino a 20 in un carosello di più immagini metti in evidenza i colori del tuo marchio. Se ad esempio utilizzi uno sfondo nelle tue foto, sii coerente con il modo in cui usi il colore e i materiali racconta una storia : questa è la tua occasione per essere creativo e divertirti.

Quando si tratta di commercializzare il tuo negozio Instagram, potresti prendere in considerazione partnership con micro-influencer. Gli influencer possono aiutare a promuovere il tuo prodotto e sono visti come più genuini di altre forme di pubblicità hashtag. Osserva il tuo settore e utilizza hashtag mirati per raggiungere i tuoi clienti il momento migliore per pubblicare.

Fai le tue ricerche su quando i tuoi clienti sono online e assicurati di pubblicare frequentemente offerte e sconti : gli omaggi di Instagram sono un ottimo modo per incoraggiare il coinvolgimento e far crescere la tua attività. Sebbene sia gratuito vendere su Instagram, se hai il budget, potresti cercare di aumentare le vendite con la pubblicità a pagamento. Ciò significa che puoi promuovere determinati post o storie e raggiungere una rete più ampia. Ti consigliamo di avere un piano di marketing dettagliato in modo da sapere per cosa budget e se la tua strategia sta funzionando.